Interviste / 413 Views

Da una parte l’applicazione specifica nel settore della RC-medica; dall’altra l’utilizzo dei modelli della teoria del rischio per sviluppare innovazione di prodotto. Il 2020 si preannuncia quindi denso di importanti novità per il gruppo Schultz Risk Center, che ha messo a punto una specifica metodica - Law Engineering Risk-LER - per dare una risposta che sia sistemica abbracciando la sociologia, il diritto, l’engineering e aspetti specifici di analisi dei rischi. Il tutto partendo dall’idea che per interpretare un sistema critico c’è bisogno di approcci diversificati, proprio come sottolinea ai nostri microfoni il professor Luigi Pastorelli, direttore scientifico del gruppo Schultz.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante ACCETTO presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.